Quantcast

Consorzio Vini di Romagna è sponsor del Campionato Italiano 100 km su strada all’autodromo di Imola

Consorzio Vini di Romagna, da sempre al fianco della 100 km del Passatore, è lieta di annunciare il proprio supporto alla special edition del Campionato Italiano 100 km su strada organizzato all’autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola il 22 maggio 2021.

Nel lontano 1973, l’allora Ente Tutela Vini di Romagna, iniziò in veste di ente promotore la sua avventura con quella che sarebbe diventata di lì a breve la Cento più bella del mondo, affiancando i fondatori che intuirono il potenziale di una 100 km tra Firenze e Faenza. Tra i padri putativi della Cento troviamo Elio Assirelli, dal 1981 al 2005 presidente del Consorzio Vini di Romagna e all’epoca presidente della 100 km del Passatore.

La Firenze-Faenza, da sempre legata alla bellezza del territorio nella quale tradizionalmente si snoda e alle sue specialità enogastronomiche, ha sempre visto nel Consorzio Vini di Romagna un partner ideale con il quale condividere valori e tradizioni che travalicano lo sport.

Dal 2015, richiesto dal Consorzio Vini di Romagna, il nome “100KM del Passatore” si è impreziosito del pay-off “Le vie del Sangiovese”, a rimarcare il carattere centrale che la vitivinicoltura riveste in Toscana come in Romagna attraverso l’indissolubile legame di entrambe con il Sangiovese.

“Nel 700° della morte di Dante Alighieri, avremmo voluto dare maggiore risalto alla manifestazione sportiva e popolare che unisce Firenze con Faenza e la Romagna, il divin poeta aveva trovato in Romagna a Ravenna la sua seconda patria e molti segni ha lasciato che ci arricchiscono e ci onorano, invitando a riscoprire tanti borghi e percorsi storici che ancora parlano e pulsano di vita e di attività come le cantine vitivinicole. – così la presidentessa del Consorzio Vini di Romagna, Ruenza Santandrea – Nell’ottica di regalare esperienze vere come la Cento in Romagna, il Consorzio ha realizzato recentemente il sito www.cartolinedallaromagna.it, uno strumento semplice che accompagna turisti e curiosi a costruirsi itinerari su misura coi suggerimenti di produttori di vino che vivono in loco e ogni giorno si prendono cura del territorio. L’obiettivo è mostrare una Romagna nuova, quel volto di norma non noto perché i romagnoli hanno tenuto nascoste gelosamente le proprie perle più preziose. Diviene così un piacevole gioco potersi muovere tra bellezze naturalistiche, culturali e artistiche, prendendosi una pausa in ottimi ristoranti e gustando dal produttore vini eccellenti in contesti meravigliosi, immersi nel verde. La Cento ci offre l’opportunità di veicolare tutta questa bellezza”.

Con la 48esima edizione della 100 km del Passatore rinviata per il secondo anno consecutivo causa pandemia Covid-19, l’Associazione della Firenze-Faenza ha deciso di organizzare una special edition del Campionato Italiano 100 km su strada assoluto e master, in prima istanza per dare un segnale di fiducia e speranza a tutti gli appassionati e ai tantissimi volontari che hanno sempre supportato la manifestazione. Appuntamento con il Campionato italiano 100 km e il Consorzio Vini di Romagna il 22 maggio a Imola.