Quantcast

Il Faenza calcio riparte da Moregola

Più informazioni su

Completare l’opera avviata. E’ l’obiettivo di mister Alessandro Moregola, confermato al timone del Faenza calcio che giocherà nel campionato di Promozione.

Otto mesi fa la squadra biancoazzurra era stata bloccata in testa alla classifica, a punteggio pieno, con tre successi su altrettanti match, sette gol fatti e nessuno subito. Un cammino invidiabile che prometteva bene, spezzato dall’emergenza Covid19. Così era accaduto anche otto mesi prima nel torneo precedente pure fermato con il Faenza in quarta posizione e quindi ancora con carte da giocare per salire in Eccellenza.

Sarà ancora il 56enne tecnico ravennate ad avere quindi la responsabilità della prima squadra biancoazzurra. Sembra sia passato un secolo e ancora dovranno passare due mesi prima di ritrovare il campo per gli allenamenti.

“Gli ultimi ricordi sono buoni – dice Moregola – Il gruppo era davvero ottimo con giuste caratteristiche tecniche e morali. Ora occorre vedere in quali condizioni ci ritroveremo. Dallo stop forzato di ottobre fino a febbraio, i giocatori hanno continuato ad allenarsi individualmente in contatto con lo staff tecnico. E’ accaduto sino a che si ipotizzava una possibilità di riprendere il campionato”.

moregola

Tanta inattività può condizionare in che modo? “E’ una situazione inedita che mai si è verificata – risponde Moregola che aggiunge – Difficile valutare dopo un periodo così lungo. Saranno da scoprire le condizioni atletiche dei ragazzi, che però vorranno con determinazione riprendere il cammino forzatamente interrotto. Questo è un punto di partenza, se, come credo, il gruppo rimarrà inalterato”.

Quale è l’obiettivo per un Faenza che si avvia al traguardo dei 110 anni di storia nel 2022? “La speranza è di completare finalmente un campionato. La squadra è competitiva e credo che potrebbe farsi valere anche in eventuale immediato ritorno a gironi da 16 squadre. Ma questo, e tante altre cose, sono tutte da vedere in un futuro ancora pieno di incognite”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.