Quantcast

Cinque vittorie per Michele Busa del Centro Sub Nuoto Faenza ai campionati regionali

Più informazioni su

È il miglior nuotatore dell’Emilia-Romagna in ben cinque specialità: per il 19enne faentino Michele Busa, portacolori del Centro Sub Nuoto Club 2000, pare proprio che non ci siano stati avversari nei “Cadetti del 2° anno” alle finali del Campionato regionale estivo di Categoria in vasca lunga, andato in scena nell’arco di quattro giornate allo Stadio del Nuoto di Riccione. La manifestazione, che ha chiuso la stagione sportiva del nuoto in Emilia-Romagna, ha visto raggiungere il podio gli altri faentini Nicola Bruschi, Gaia Gionta e Andrea Maltoni.

Michele

Andrea Maltoni

Ogni atleta poteva partecipare ad un massimo di sei finali ed è quello che ha fatto Busa, che ha inanellato le sue cinque vittorie nei 50 metri stile libero in 23”17, nei 100 stile libero in 52”49, nei 50 dorso in 26”54, nei 50 farfalla in 24”73, nei 100 farfalla in 54”17, aggiungendo il quarto posto nei 50 rana.
Nicola Bruschi (2006, Ragazzi) ha conquistato il terzo posto nei 100 dorso ed è giunto 7° nei 200 dorso.

nuoto

Gaia Gionta

In campo femminile Gaia Gionta (2005, Juniores) ha raggiunto la piazza d’onore nei 100 rana, si è classificata terza nei 50 e nei 100 rana, sfiorando il podio con il quarto posto nei 200 misti. Andrea Maltoni (2006, Juniores) non è stata da meno aggiudicandosi la seconda piazza nei 400 misti, la terza nei 200 misti e nei 100 rana e la quarta nei 200 dorso.

Sono da segnalare poi i quarti posti di Giada Minelli (2008, Ragazzi) nei 200 farfalla, Elena Sangiorgi (2007, Ragazzi) nei 400 stile libero, Penelope Sangiorgi (2007, Ragazzi) nei 200 dorso.

A contribuire al punteggio generale finale, che ha consentito al Centro Sub Nuoto Faenza di aggiudicarsi l’undicesimo posto nella classifica per Società su 33 partecipanti, sono stati anche Sofia Salaroli, Martina Venieri, Rebecca Gondoni, Eleonora Fiorentini, Matteo Cristofori, Davide Ranieri, Filippo Rondinini, Nicola Alberani e Massimo Minardi.

“Abbiamo avuto buoni riscontri da parte di tutti i ragazzi scesi in acqua – commenta l’allenatore Marco Fregnani -. Sono stati ben 16 gli atleti del Centro Sub Nuoto Club 2000 qualificati per le finali, per un totale di 60 gare disputate: tra tutti è da segnalare l’ottima prestazione della brava Andrea Maltoni, che è riuscita a migliorarsi in tutte le gare disputate. Tutte le ragazze e tutti i ragazzi hanno mostrato concentrazione e un ottimo stato di forma in questo che per molti era l’ultimo impegno della stagione agonistica 2020-2021”.

nuoto

Nicola Bruschi

Dopo le Olimpiadi giapponesi, in Italia l’attività tornerà dal 4 all’11 agosto allo Stadio del Nuoto al Foro Italico in Roma, dove sono in programma i Campionati nazionali di Categoria: da mercoledì 4 a domenica 8 per Juniores, Cadetti e Seniores, da lunedì 9 a mercoledì 11 per i Ragazzi. Sarà presente sicuramente Michele Busa nella categoria “Cadetti del secondo anno” ed è probabile, ma occorre aspettare le classifiche definitive per la sua qualifica, che possa partecipare anche Gaia Gionta.

 

Più informazioni su