Quantcast

Buona la prima, Faenza vince contro Fratta Terme

Più informazioni su

In un pomeriggio caldissimo sul campo di Mordano scelto per l’indisponibilità del “Bruno Neri” con il manto erboso ancora non pronto, la partita è subito combattuta.

Il Fratta si porta per primo al tiro con De Pascalis, ma il portiere Ravagli dimostra di che pasta è fatto, nonostante condizioni fisiche non ottimali per una contrattura. Sul ribaltamento di fronte, pronta la replica del Faenza con una bella combinazione in verticale tra i fratelli Pietro e Giacomo Lanzoni, non fortunata nell’esito. La squadra biancoazzurra insiste con brillanti trame di gioco cercando il gol. E’ Pioppo a lavorare bene il pallone e metter al centro un preciso cross su cui Giacomo Lanzoni colpisce il pallone sfiorando il palo. L’azione si ripete al 9’ quando Pioppo pesca bene Giacomo Lanzoni che dal limite dell’area fa partire un tiro meraviglioso a giro con la palla che colpisce il palo sinistro con Zollo battuto. La sfera è ancora preda di Giacomo Lanzoni che colpisce il montante destro e ritorna nell’area piccola generando una mischia risolta in gol dalla zampata del centrale Gabrielli che scaraventa in rete. 1-0

Il Fratta cerca di reagire e si fa vedere con Collini e Boccoli che concludono a lato. Nel secondo tempo, sono subito insidiosi i biancoverdi ospiti con Ricci che è anticipato da Ravagli. Poi sale ancora in cattedra Pioppoche lavora un pallone e dal limite dell’area esplode un bolide indirizzando all’incrocio dei pali dove vola Zollo respingendo in angolo da campione. Il duello tra i due si ripete qualche minuto dopo con il portiere biancoverde che alza sopra la traversa. Pioppo poi esce precauzionalmente non essendo nelle migliori condizioni, ma il Faenza riesce a mantenere il controllo del gioco a centrocampo con l’esperto Conti e il diciassettenne Costa che dimostra grande sicurezza.

Domenica 19 ottobre, insidiosa trasferta a Fosso Ghiaia, degli ex Fulvio Assirelli, il mister, e i fratelli Lorenzo e Diego Franceschini, vittorioso 3-0 sul campo di Castrocaro.

Campionato Promozione regionale girone E

Prima giornata 12 settembre 2021

Faenza-Fratta Terme 1-0.

Faenza: Ravagli, F. Lanzoni, A. Albonetti, Gabrielli, Conti, Manaresi (30’ st Venturelli), Bertoni (16’ st Errani), Costa, P. Lanzoni (6’ st. N. Albonetti), G. Lanzoni (45’ st Ragazzini), Pioppo (25’ st Riviello). A disp. Luce, Karaj, Betti, A. Galatanu. All. Moregola

Fratta Terme: Zollo, Ricci, Bendoni, Lombardini (32’ st Mazzoni), Dosio, Calandrini, Branchetti, Boccali, Collini, Farabegoli, De Pascalis (30’ st Garoia). A disp. Ronchi, Giacomuzzi, Pertutti, Brasini, Bussi, Valmori, Andreoli. All. Zagnoli

Arbitro: Ibrahim Rashed di Imola coadiuvato dai guardalinee Dario Forese e Pasquale Daniele Parrella

Reti: 10’ pt’ Gabrielli

Ammoniti: Manaresi; Ricci, Bendoni, Dosio, Calandrini

Calci d’angolo: 6-2

Recupero: 1’- 6’.

faenza calcio

Luca Gabrielli

 

Più informazioni su