Quantcast

Massa Lombarda celebra il campione del mondo Filippo Baroncini

Il ciclista massese Filippo Baroncini, dopo essersi laureato campione mondiale under 23, verrà celebrato dalla città di Massa Lombarda. L’appuntamento è fissato alle 17.30 di venerdì 15 ottobre in Piazza Matteotti.

Lo scorso 24 settembre, Baroncini ha portato l’Italia e Massa Lombarda sul gradino più alto del podio a Leuven (Belgio) dopo l’attacco vincente a 5km dal traguardo. Il massese aveva raggiunto la medaglia d’argento anche agli europei di categoria disputati a Trento.

Il ventunenne, da agosto è sotto contratto con la squadra professionistica Trek-Segafredo, che annovera campioni come Vincenzo Nibali e Giulio Ciccone. Il suo talento, però, era già emerso tra i pro il 16 settembre durante la Coppa Sabatini in Toscana dove il CT della nazionale Davide Cassani lo aveva lanciato nella mischia e Baroncini lo aveva ripagato con un ottimo quarto posto alle spalle di Valgren, Colbrelli e Burgadeau.

Baroncini ha iniziato la sua attività nella S.C Massese in cui vi ha militato per 7 anni e ora guidata da Loretta Cortecchia con il sostegno dalla Minipan dei fratelli Fusari.

Immediatamente, nella sua Massa Lombarda si è scatenata la festa per il successo conseguito dal ventuneenne in Belgio, con il sindaco, Daniele Bassi, che non ha esitato a esultare e congratularsi con il suo concittadino per avere portato in alto il nome della sua Città.

“Complimenti a Filippo, alla sua famiglia e ai suoi allenatori: venerdì la città intera vuole celebrarlo nel miglior modo possibile e consentito per fargli sentire l’affetto di tutti i massesi. – Ha commentato il sindaco Daniele Bassi a seguito dell’annuncio dell’evento – In 3 mesi ha conquistato un titolo iridato, due maglie tricolore, la medaglia d’argento al Campionato Europeo, Oltre ad altri successi. Ciò rappresenta un esempio non solo dal punto di vista agonistico ma anche umano.”Ai festeggiamenti saranno presenti anche celebri personaggi del ciclismo del territorio e non solo.