Quantcast

Ravenna FC. Julio Trovato è il responsabile delle relazioni esterne foto

Più informazioni su

La società Ravenna FC è entusiasta di dare il benvenuto a Julio Trovato che ricoprirà il ruolo di Responsabile delle Relazioni Esterne.

“Già Direttore Generale di Basket Ravenna, Virtus Bologna ed attualmente General Manager della Stella Azzurra Roma, rappresenta certamente un valore aggiunto per la dirigenza del Ravenna FC” affermano dalla società giallorossa.

Julio sarà presentato ai media locali in una conferenza stampa che si terrà il 19 ottobre alle ore 15 allo stadio Benelli.

Le voci dei protagonisti

A Julio Trovato, nuovo Responsabili delle relazioni esterne del Ravenna FC, il benvenuto è stato dato dal presidente Brunelli: “Siamo entusiasti di potere presentare l’avvio della collaborazione con Julio Trovato e siamo molto contenti di potere accogliere con noi una figura professionale di questo livello. Nell’ottica di volere migliorare la professionalità della società nel suo complesso cercavamo una figura come la sua che ci permettesse di fare un salto di qualità nella gestione dei rapporti che si possono considerare “esterni” alla attività prettamente calcistica. Julio è un professionista in grado di generare della progettualità di questo tipo. Dobbiamo sviluppare delle iniziative legate al settore giovanile, ma non solo, abbiamo bisogno di avere delle relazioni esterne che vadano a toccare i rapporti con gli sponsor, con i media, con le istituzioni. Il suo aiuto sarà fondamentale per esternare  tutto ciò che è extra tecnico ma legato al nostro progetto sportivo. L’arrivo di Julio è un sintomo del fatto che si sta andando verso un consolidamento importante della società a livello di struttura organizzativa.”

Le prime parole Julio Trovato all’avvio di una nuova avventura a tinte giallorosse: ”Ringrazio il Presidente ed il Direttore generale per l’interesse dimostrato nei miei confronti. È abbastanza normale che ci si relazioni tra mondi sportivi diversi come disciplina, ma molto simili dal punto di vista delle dinamiche. In questi anni a Ravenna ho avuto modo di conoscere Ravenna FC e quando c’è stata la possibilità di collaborare ho accettato con piacere, sperando di potere aiutare con la mia professionalità e la mia esperienza ad una realtà sportiva di una città di cui sono innamorato. Abbiamo vari progetti in cantiere, stiamo ragionando su tante cose. In questo momento è come se fossimo in ritiro per conoscerci meglio e per sviluppare queste attività su cui stiamo già lavorando.”

Più informazioni su