Quantcast

Inaugurata la sezione AIA di Faenza all’interno di Palazzo Laderchi

Più informazioni su

Grazie al lavoro di giovani associati della Sezione è stato possibile, nel lungo periodo di inattività per la pandemia, ristrutturare la piccola Sezione dell’Associazione Italiana Arbitri di Faenza in corso Garibaldi 2, all’interno dello storico Palazzo Laderchi.

Gli arbitri faentini, con una piccola e privata cerimonia, hanno inaugurato i locali venerdì 22 ottobre alla presenza della Presidente regionale del Comitato Arbitri, Graziella Pirriatore, del Sindaco di Faenza Massimo Isola e dell’Assessora allo sport Martina Laghi.

Dopo un breve intervento del Presidente della Sezione, Maurizio Marchesi, ed i saluti delle autorità, la serata è continuata con una riunione tecnica di regolamento tenuta dalla Presidente Pirriatore alla presenza dell’interno gruppo del Comitato Regionale Arbitri e di circa 60 associati di Faenza (oggi in organico 89).

Un’occasione per ricordare anche l’importanza della figura arbitrale e per promuovere il nuovo corso Arbitri di Calcio che per Faenza è appena iniziato, ma è possibile iscriversi fino 5 novembre prossimo.

Il corso è completamente gratuito, come la tessera federale (che dà la possibilità di accedere a tutti gli stadi italiani) e il materiale tecnico ed è rivolto ai giovani dai 14 ai 40 anni.  Ad ogni gara viene corrisposto anche un rimborso spese.

Ha preso il via, quest’anno, anche il progetto del “Doppio Tesseramento” che prevede la possibilità per ragazze e ragazzi, di diventare arbitri di calcio continuando anche a giocare nelle rispettive società sportive.

Per informazioni: aia.faenza – 3661381087 – faenza@aia-figc.it.

Più informazioni su