Quantcast

Serie B, pesante sconfitta per Faenza nel match contro Massa Volley

Più informazioni su

Sconfitta interna per la Tecnoprotezione contro il Massa Volley, presentatasi alla sfida senza Bertoni, convocata in serie B per la partita in contemporanea a Ravenna contro l’Olimpia Ravenna. Subito le ospiti partono forte e mettono in difficoltà le faentine, un po’ forse sorprese dall’intenso avvio di gara. Dopo poche azione però, Faenza rialza la testa e grazie ad alcunu pallonetti di Scardovi ritorna a ridosso delle avversarie. Massa prova con un break ad andare in fuga, Faenza recupera e resta in scia, ma purtroppo non riesce a compiere lo scatto decisivo per passare avanti, perdendo così 24-26.

Nel secondo parziale la Tecnoprotezione cerca in  tutti i modi di arginare la forza del Massa, ma a nulla servono tempi e cambi. Faenza sbaglia molto e le ospiti si aggiudicano anche il secondo set 25-16. Nel terzo set Faenza sembra più convinta e parte bene. La partita avanza in modo più regolare e il gioco appare più vario con la determinazione delle manfrede che sembra poter far la differenza. Purtroppo però Massa è in ottima forma e non si lascia sorprendere chiudendo i conti sul 25-22.

“Abbiamo incontrato una squadra forte, molto esperta  e in ottima forma– afferma coach Roberto Casadei –. Noi ci abbiamo provato e non siamo riusciti ad esprimere al meglio il nostro gioco. Mi dispiace perché pensavo si potesse fare qualcosa di più. La cosa positiva è che finalmente abbiamo recuperato la palleggiatrice Melandri e questo ci consentirà di fare sicuramente allenamenti con maggior agonismo per prepararci al meglio alle prossime due difficili sfide che ci aspettano prima di Natale”.

Nel prossimo fine settimana la Tecnoprotezione osserverà il turno di riposo e ritornerà in campo sabato 11 dicembre alle 21 in casa del Castenaso Volley.


I RISULTATI

Tecnoprotezione Faenza 0
Massa Volley 3
(24-26; 16-25; 22-25)

Faenza: Goni 10, Betti, Solaroli 5, Zama 3, Spada 5, Tortolani 0, Baldani 3, Scardovi 7, Guardigli n.e, Seganti (L): N.E. Biondi (L) ne, D’Agostino, Zani, Melandri ne. All.: Casadei.

Classifica: Castenaso* 18; Progresso Bologna* 16; Argelato 15; Massa Lombarda* 14; Russi* 10; Tecnoprotezione Faenza e Pontevecchio Bo 8; Liverani Involley* 5;; Ferrara* e Villanova* 4; Budrio 3. * già riposato.

SERIE D MASCHILE

La Stampamondo non riesce a vincere lo scontro diretto in casa dell’Argenta Volley perdendolo 3-1. Il match è stato comunque sempre in equilibrio, ma Argenta ha avuto il merito di limitare gli errori, mentre Faenza non ha mai mostrato la giusta continuità di rendimento nell’arco della partita. Coach Raggi ha provato a cambiare molte volte l’assetto di gara senza riuscire mai a trovare i giusti equilibri.

Nel prossimo turno la Stampamondo ospiterà venerdì alle 20.30 il Forlì Volley.

pallavolo


I RISULTATI

Argenta Volley 3
Stampamondo Faenza 1
(25-17; 21-25; 25-23; 25-20)

Faenza: Alpi 4, Cicognani 12, Righini 6, Rossi F. 19, Laghi 7, Orlandi, Zannoni S., Zama, Balducci 1, Tomei 1, Moschini 4, Rossi M. (L1). All.: Raggi.

Classifica: Atlas San Zaccaria* 18; Facile Volley Forlì 17; Forlì Volley* 14; Savena Pallavolo 13; Foris Index Involley* 10; Pallavolo Budrio* 9; Pietro Pezzi Ravenna 7; Argenta Volley*, Stampamondo Faenza* e Orbite Volley Ravenna 5; Pediatrica Bologna* 2; * già riposato.

 

Più informazioni su