Quantcast

Prosegue l’impegno della BCC della Romagna Occidentale a sostegno del minivolley di Castel Bolognese

Prosegue per la stagione sportiva 2021/2022, l’impegno della BCC della Romagna Occidentale nel sostegno delle attività del settore giovanile dell’Asd Volley Castel Bolognese. Una collaborazione avviata oltre quarant’anni fa, da quando cioè è stata fondata la squadra di pallavolo castellana, che oggi è impegnata nel campionato CSI under 16 e nel campionato Fipav di seconda categoria, oltre che negli allenamenti e nei triangolari di minivolley (dai 6 agli 11 anni) che vedono coinvolta direttamente la BCCRO. Corsi che quest’anno hanno ricevuto un’adesione superiore alle aspettative.

“Il rapporto che si è instaurato con la BCC della Romagna Occidentale è molto importante per la nostra società sportiva – racconta Mario Margotti, presidente dell’Asd Volley Castel Bolognese -. Un contributo che ci permette di proseguire nel nostro compito di aiutare i giovani a crescere e a formarsi nello sport, a giocare e a divertirsi imparando il rispetto per i compagni, per l’allenatore, per gli avversari, e a capire che si può gioire sia nella vittoria sia nella sconfitta. Per questo ringraziamo la BCC, una realtà molto attiva nel territorio e attenta alle esigenze delle associazioni di volontariato, che siano sportive o sociali”.

“La storia della nostra Banca ha una delle sue radici a Castel Bolognese e per noi è una gioia vedere le giovani generazioni castellane impegnarsi in questo sport in cui, oltre alla spettacolarità del gesto atletico, si apprende l’importanza del fare assieme cercando sempre di essere al servizio della squadra, agevolando ogni azione e facendo la propria parte affinché si possa raggiungere un comune risultato di gruppo. Realtà sportive come questa aiutano tutta la comunità nel formare cittadini responsabili e orientati al meglio nel rispetto delle altre persone. In un mondo sempre più incerto, nel quale i valori tendono a smarrirsi, credo sia un grande merito sociale”, commenta Luigi Cimatti, presidente della BCC della Romagna Occidentale.