Quantcast

I risultati del Centro Sub Nuoto Faenza alla seconda prova del Campionato Regionale

Michele Busa ama ripetersi, così anche domenica scorsa è tornato a casa con due successi che hanno il profumo della qualificazione. La prima parte della seconda prova del Campionato Regionale di Categoria in vasca corta, andata in scena allo Stadio del Nuoto di Riccione, ha visto le affermazioni del ventenne atleta di punta del Centro Sub Nuoto Club 2000 nei 50 metri dorso in 24”15 e nei 50 stile libero in 22”79.

Nell’ultimo pomeriggio festivo di gennaio, nell’ambito del corposo programma di gare valide come qualificazioni alla grande kermesse dell’Emilia-Romagna, sono anche da registrare in campo femminile i terzi posti di Sofia Salaroli (2000) nei 100 rana e di Andrea Maltoni (2006) nei 50 dorso, giunta quarta nei 200 misti. Le altre prestazioni migliori sono state di Alex Gaddoni (2008) nei 200 farfalla, Mattia Pini (2008) nei 200 farfalla, Nicola Bruschi (2006) nei 200 misti, Nicola Alberani (2007) nei 200 misti, Anna Bolzon (2009) 50 stile libero.

“Con il ritorno alla vasca corta – commenta l’allenatore Marco Fregnani – si sono registrati subito buoni riscontri e diversi miglioramenti di primati personali che speriamo portino a diverse qualificazioni al Campionato regionale di Categoria”.

Neanche il tempo di fiatare e domenica prossima le nuotatrici e i nuotatori faentini saranno in gara a Forlì nella seconda parte della Seconda Prova del Campionato regionale di Categoria, la quale sarà seguita terza parte prevista per domenica 13 febbraio ancora a Forlì.

A Riccione nella prima e nella seconda domenica di febbraio ci sarà il ritorno in gara dei nuotatori Master del Centro Sub Nuoto ai Campionati regionali Emilia-Romagna in vasca corta.