Quantcast

Giò Placci, buona la prima nella prova di Coppa Italia Lead disputata a Pero

Più informazioni su

Nella prima prova di Coppa Italia Lead disputata a Pero (MI) sulla struttura della palestra Urban Wall, Givanni Placci atleta della Carchidio Strocchi s’impone di forza. Una vittoria dal grande significato, quella di Placci, soprattutto in vista dei prossimi impegni internazionali. Il campione faentino, a fine gara, ha infatti dichiarato di aver faticato durante le qualifiche a causa di un allenamento finalizzato al prossimo Campionato Italiano e alle competizioni mondiali, che inizieranno a breve. I pesanti carichi di lavoro sostenuti senza tregua si sono fatti sentire, ma  lo spirito agonistico ha comunque prevalso quando, nella finale, stringendo i denti è riuscito a portare la corda fino alla catena sommitale, unico a concludere l’itinerario. Bene anche il fratello minore Ernesto, che col suo piazzamento ha contribuito al quarto posto a squadre della Carchidio Strocchi e i due ravennati della Istrice Sara Arcozzi e Andrea Lidonnici. Prossimamente sarà la volta dei velocisti, impegnati domenica a Faenza in Coppa Italia Speed presso il parco delle scuole Carchidio Strocchi.

Più informazioni su