Quantcast

Circolo Tennis Massa Lombarda perde contro Club La Meridiana per 2 a 4

Parte con una sconfitta l’avventura del Circolo Tennis Massa Lombarda in serie B2 maschile. La formazione romagnola (seconda squadra del club, la prima disputerà il campionato di A2 dopo la retrocessione dalla massima serie nella passata stagione) nella prima giornata del girone 3 – composto interamente da formazioni emiliano-romagnole – ha ceduto per 4-2 sui campi del Club La Meridiana di Casinalbo, nel modenese. I punti per il team capitanato da Nicola Gualanduzzi sono venuti in singolare da Enej Bonin e in doppio dalla coppia composta dallo stesso Bonin e dall’under 14 Pietro Ricci.

Questi i parziali dell’incontro:

Edoardo Eremin (Meridiana) b. Alessio De Bernardis (Massa L.) 6-3 6-2

Filippo Leonardi (Meridiana) b. Marco Cinotti (Massa L.) 6-4 5-7 7-6 (3)

Luca Parenti (Meridiana) b. Pietro Ricci (Massa L.) 6-0 6-1

Enej Bonin (Massa L.) b. Giorgio Malagoli (Meridiana) 6-3 6-3

Parenti/Eremin (Meridiana) b. Cinotti/De Bernardis (Massa L.) 7-6 (6) 6-2

Bonin/Ricci (Massa L.) b. Ottolini/Malagoli 6-3 4-6 10/8.

“Sapevamo che si trattava di una delle avversarie più competitive nel girone e che quindi sarebbe stato complicato cogliere un risultato positivo in questa trasferta – spiega Nicola Gualanduzzi, capitano della squadra e membro del consiglio direttivo del club – Ogni componente del gruppo ha dato il massimo e devo ammettere che resta un po’ di rimpianto per come si è concluso il match di Marco Cinotti, equilibratissimo, alla fine piegato davvero di misura da un giocatore esperto e di valore come Leonardi. Attorno a quell’incontro è girato l’esito del confronto: con un pizzico di buona sorte, insomma, si poteva strappare un pareggio quanto mai prezioso in vista dell’obiettivo di mantenere la categoria. Siamo comunque soddisfatti dell’esordio del giovanissimo Pietro Ricci, che si è ben comportato sia in singolo che in doppio, dove aiutato dai consigli del rientrante Enej Bonin si è preso anche la soddisfazione di cogliere un punto. Ora testa già alla prossima sfida, con l’intenzione di rompere il ghiaccio”.

Il calendario del girone prevede per domenica 22 maggio (inizio degli incontri alle ore 10) l’esordio casalingo del Ct Massa Lombarda, che riceve il Circolo del Castellazzo Parma, nella prima giornata battuto 5-1 a domicilio dal Tennis Modena.

La formula prevede che le prime classificate di ogni girone siano direttamente ammesse al campionato di Serie B1 nel 2023, le seconde disputano un tabellone play-off con formula di andata e ritorno per decidere le ulteriori quattro squadre che otterranno la promozione, le terze mantengono il diritto alla partecipazione alla Serie B2 nel 2023, le quarte e quinte classificate disputano un tabellone play-out (andata e ritorno) per decidere le ulteriori otto squadre che rimarranno in categoria, mentre le seste e settime classificate retrocedono direttamente in serie C.