Quantcast

Centro Sub Nuoto Faenza: Angelica Donati, Giada Minelli e Michele Busa nuotano tra oro e argento al meeting internazionale di Merano foto

Più informazioni su

Straordinari risultati dei nuotatori faentini al Cool Swim Meeting, in programma da venerdì a domenica scorsi al Lido di Merano in Alto Adige: il Centro Sub Nuoto Club 2000 conquista 4 vittorie, un secondo e un terzo posto in questa manifestazione di alto livello alla quale hanno partecipato oltre 50 società con più di 600 atleti da tutta Italia e dall’estero. Significativo è il settimo posto ottenuto nella classifica a squadre. A brillare ancora una volta è stato il ventenne Michele Busa che ha dominato nei 100 metri farfalla stabilendo il record del Cool Swim Meeting. Esaltanti sono state le prestazioni di Angelica Donati che nella categoria Ragazzi si è classificata prima nei 400 stile libero, nei 400 misti e seconda nei 1.500 stile libero. Un’altra medaglia d’oro è finita al collo di Giada Minelli nei 200 farfalla Ragazzi, mentre una di bronzo è stato il bottino di Elena Sangiorgi nei 1.500 stile libero categoria Juniores. La tre giorni meranese ha offerto buoni riscontri da parte di tutti i nuotatori faentini per la gioia dell’allenatore Marco Fregnani: oltre ai risultati da podio, si sono registrate diverse prestazioni di ottimo livello che però non hanno concesso la conquista di medaglie.

Per i nuotatori faentini delle categorie Assoluti il prossimo impegno è costituito dai Campionati Regionali di Categoria in Vasca Lunga, da domenica 26 a martedì 28 alla Multieventi Sport Domus di Serravalle nella Repubblica di San Marino.

Martedì 28 prenderanno il via allo Stadio del Nuoto di Riccione i Campionati italiani Master di nuoto che fino a domenica 3 luglio vedranno impegnati nelle due vasche da 50 metri a 10 corsie diversi atleti del Centro Sub Nuoto Club 2000.

Nel settore della pallanuoto, conclusa la stagione delle due formazioni giovanili, si avvia al termine anche il Campionato Fin di Serie C Girone 4 (Emilia-Romagna/Marche), al quale ha partecipato senza fortuna il Centro Sub Nuoto: sabato prossimo è in programma l’ultimo turno della stagione, che in realtà è il recupero della 2^ giornata che avrebbe dovuto essere giocata in febbraio. La squadra faentina chiuderà la sua stagione ufficiale ricevendo la Rari Nantes Bologna sabato 25 giugno alle ore 19.30 nella piscina all’aperto del centro natatorio di Piazzale Pancrazi a Faenza: sarà l’unica e per questa stagione già ultima occasione per vedere in azione dal vivo la squadra che ha giocato tutte le precedenti gare interne di campionato alla piscina “Gianni Gambi” di Ravenna, non essendo omologate le vasche di Faenza per questa categoria. Sabato scorso, mentre il Centro Sub Nuoto era di riposo, è andata invece in scena la 18^ giornata, con tutti i verdetti stagionali già matematicamente emessi: Osimo Pirates promossi in Serie B, Rari Nantes Bologna seconda, Faenza retrocesso in Promozione.

I risultati della 18^ giornata, sabato 18 giugno): Ravenna-Rari Nantes Bologna 3 a 13 (0-4, 0-3, 3-1, 0-5); Persicetana-BluGallery Team San Severino Marche 20 a 3 (5-1, 3-0, 7-1, 5-1); Tolentino-Osimo Pirates 8 a 9 (3-1, 1-1, 2-3, 2-4); Jesina-Team Marche Moie 10 a 4; riposava Centro Sub Nuoto Faenza.
La classifica: Osimo Pirates 42 punti (promossi matematicamente in Serie B); Rari Nantes Bologna 36; Jesina 32; Tolentino 31; Ravenna 19; Persicetana 18; Team Marche Moie 12; BluGallery Team San Severino Marche 10; CSNC Faenza 0 (retrocesso matematicamente in Promozione).
Partite di recupero della 2^ giornata (sabato 25 giugno): CSNC Faenza-Rari Nantes Bologna; Persicetana-Jesina; BluGallery Team San Severino Marche-Osimo Pirates; Tolentino-Ravenna; riposa Team Marche Moie.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.