OraSì Basket Ravenna firma il primo acquisto: da Ferrara arriva Danilo Petrovic

OraSì Basket Ravenna annuncia la firma di Danilo Petrovic, ala grande di 203 cm, primo acquisto della società giallorossa per la stagione 2022/2023. Un accordo biennale che indica l’attenzione della società anche al prossimo futuro.

Nato a Vršac in Serbia nel 1999 ma atleta di formazione italiana, Petrovic ha debuttato in prima squadra con la Virtus Bologna nel 2016 in serie A2 dopo aver disputato con le giovanili bianconere anche la Next Generation di Eurolega. Passato ad Ortona in Serie B, dal 2018 torna stabilmente in A2 dove gioca con le maglie di Poderosa Montrgranaro, Forlì e Cento. Lo scorso anno ha militato nel Kleb Basket Ferrara con 9 punti e 3 rimbalzi di media in 20 minuti di utilizzo sul parquet.

Per lui anche una vittoria ai mondiali con la nazionale Under 18 serba, conquistato nel 2017.
Ravenna sceglie un giocatore di grande talento offensivo e mentalità per ripartire con il suo marchio di fabbrica, quello cioè di dare la possibilità ai giovani di esplodere. Un giocatore seguito in questi anni e apprezzato, la prima scelta in quello “spot” che la società ha condiviso con l’allenatore in pectore Alessandro Lotesoriere.

Queste le prime parole di Danilo Petrovic in giallorosso: “Sono molto contento di essere qui, l’Emilia Romagna è una regione che conosco bene e Ravenna ha dimostrato di credere in me proponendomi un contratto biennale, il primo della mia carriera. Sin dalla prima chiacchierata con il coach ho ricevuto un feedback molto positivo, ci siamo subito incontrati su quello che lui cerca da me e su quello che io posso dare. È importante per me sentire questa fiducia, che spero di ripagare con tanto impegno e voglia di lavorare. Ravenna si è dimostrata una piazza importante per far crescere e migliorare i giocatori giovani, per questo la considero una tappa fondamentale per il mio rilancio”.