Al Centro Ippico Cavallo Felice di Porto Corsini si disputano i Campionati Europei di Gimkana Western e Inglese

Dopo circa due anni di gestione del Centro Ippico “Cavallo Felice” di Porto Corsini,  Denis Arreola – Presidente Golden Horse ASD, è riuscito realizzare un sogno che aveva nel cassetto: organizzare i Campionati Europei – European Trophy di Gimkana Western e Inglese.

L’evento si svilupperà nelle giornate del 4, 5 e 6 Agosto, con la partecipazione dei migliori cavalieri italiani ed europei della disciplina: sono pervenute 645 iscrizioni alle gare in programma e la manifestazione ha il più alto montepremi della storia della disciplina, ben 20 mila euro.

L’ingresso è libero. Una parte dei proventi da sponsorizzazioni sarà devoluta allo IOR–Hospice “Villa Adalgisa” di Borgo Montone, a favore quindi delle cure per gli Ospiti di tale struttura, una eccellenza per la città di Ravenna. All’entrata del Centro sarà altresì presente uno stand dell’Associazione “Gli AdottaGatti” Ravenna, con offerta libera a favore delle loro attività.

Campionati Europei di Gimkana Western e Inglese

Il programma delle gare

  • MERCOLEDI 3 AGOSTO dalle ore 8.00 alle 19.00: prove libere del primo GO
  • GIOVEDI 4 AGOSTO ore 07.30 – Primo GO EUROPEAN TROPHY+CLASS IN CLASS REG.EMILIA
  • VENERDI 5 AGOSTO Dalle ore 07.30 – 2° GO EUROPEAN TROPHY
  • SABATO 6 AGOSTO dalle ore 07.30 – Consolation EUROPEAN TROPHY. A seguire FINALE

E’ prevista una presenza media giornaliera di circa 1.000 persone, tra partecipanti all’evento, personale di staff scuderie, familiari e amici, avventori, prevedendo un tempo di permanenza media sul territorio di 6 giornate: presenze italiane e straniere generate dalla competizione sportiva e che si possono considerare “indotte” ed aggiuntive rispetto a quelle storicamente legate alla località.

“Abbiamo stimato un indotto economico sul territorio, generato dall’evento, di circa 1 milione di euro – spiega Arreola – senza contare l’effetto promozionale per Ravenna in termini di riproposizione in futuro delle presenze previste alle giornate in programma. Non è stato semplice organizzare un evento di tale portata ma con l’aiuto che abbiamo avuto dall’Amministrazione Comunale, dagli sponsor, dallo staff organizzativo del Centro, da Bòn Pàtto per la ristorazione (ristorante attiguo al centro), ai quali vanno i sentiti ringraziamenti, sono convinto che la manifestazione si svolgerà con il miglior percorso netto”.

 

 

 

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Susanna

    Con questo caldo, i poveri animali costretti a fare cose, per loro innaturali; dato il clima dovrebbero essere proibiti, in questo momento, simili esibizioni!!!!!!!!!!!!