Porto Fuori. Tata Xhelal batte Rajifi e si aggiudica il memorial Vincenzo Piretto

Più informazioni su

Successo organizzativo e di pubblico nella riunione organizzata da Ravenna boxe in collaborazione con la polisportiva Porto Fuori. A Porto Fuori nel contesto della sagra de caplèt’ nel main event della serata il PRO Tata Xhelal “porto fuori boxe team Musella” ha condotto il match per buona parte delle serie prese cercando la soluzione prima del limite che ha sfiorato nell’ultimo assalto aggiudicandosi nettamente il verdetto ai punti.

Tata ha accettato gli scambi, ha fatto vedere una buona preparazione e una discreta tecnica ma la solidità di Rajifi gli ha consentito di terminare il match. Nel contorno AOB ha impressionato Francesco Baccheteti 75 kg. Che si è imposto prima del limite su Chiaramonte, poderoso , aggressivo l’allievo del maestro Alberto servidei ha sicuramente un futuro luminoso.

Ha replicato le sue ultime uscite James Polveri della Gordini boxe battendo largamente Hamza. Ottimo il leggero Alberto Fiore con rientro molto positivo di Stefano Lo Giudice. Alla manifestazione era presente l’assessore allo sport Giacomo Costantini che ha evidenziato i valori sociali e collaborativi tra le società organizzatrici. Prossimo appuntamento con la grande boxe nel mese di dicembre.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.