Quantcast

Grazie alle mascherine di Nonna Francy, con musetto di gatto, donati 520 Euro all’Enpa di Bizzuno

Grazie alle donazioni raccolte attraverso la distribuzione delle mascherine in cotone, ricamate con il musetto di gatto, realizzate da Francesca Servidei, per tutti “Nonna Francy”, è stato possibile donare 520 euro all’ ENPA Infermeria felina di Bizzuno.
Una decina di giorni fa avevano raccontato in una articolo, la storia di Nonna Francesca e delle sue belle mascherine creative e della decisione di raccogliere donazioni in favore della Enpa.

“L’incasso donato è stato di 520 euro.  Siamo super soddisfatte e ringraziamo di cuore tutti coloro che hanno creduto nel nostro progetto e che ci hanno sostenuto” racconta Simona che assieme a Nonna Francy annuncia che sono ben 200 le mascherine già prenotate per i prossimi giorni.
“Verranno ricamate non appena mamma si riprenderà da un piccolo infortunio” spiega.” Ringraziamo tutti coloro che hanno confermato le prenotazioni nonostante ci sia un po’  di tempo da attendere.  A noi piacciono le cose che fanno bene al cuore e questa è  una di quelle.