Quantcast

Le Rubriche di RavennaNotizie - La posta dei lettori

Regole ancora troppo rigide sulle visite in casa di riposo: gli anziani hanno bisogno dei familiari

Più informazioni su

Vivere isolati dal resto del mondo è stato molto difficile per tutti…ma lo è ancora di più per gli anziani che vivono nelle case di riposo. Se fino a pochi mesi fa questo enorme sacrificio era strettamente necessario per salvaguardare la salute degli anziani, francamente non riesco a capire perché, nonostante siano tutti vaccinati, come buona parte dei familiari, essi debbano vivere ancora all’interno di una campana di vetro virtuale….gli operatori, ai quali va tutta la mia gratitudine e apprezzamento per gli sforzi e le cure profuse in questo ultimo difficilissimo anno, fanno il possibile per prendersi cura dei nostri nonni…ma non potranno mai sostituire la famiglia!

Mi chiedo quindi perchè la direzione sanitaria nazionale e regionale non proceda con un graduale ma deciso ritorno alla normalità. Una stretta di mano, una carezza, visitare i propri cari senza dover aspettare turni interminabili per noi e, soprattutto, per loro! sono ingredienti indispensabili nella vita di chi non ha altro che i propri ricordi. Non hanno forse già patito abbastanza la lontananza e la solitudine? alcuni sono morti senza poter stringere la mano di un figlio…altri hanno preferito lasciarsi andare.

Mi chiedo se queste norme, sempre più rigide e rigorose, siano tutt’ ora vigenti per salvaguardare e tutelare i nostri anziani, condannati al distacco forzato dai propri familiari, a cui sono concesse visite scadenziate, distanziate, con mascherina indossata all’aperto. In veste di figlia e di coordinatrice di Fratelli d’ Italia lancio un appello ai sindaci  affinché si rivolgano ai vertici sanitari regionali….abbiamo vaccinato i nonni contro il covid, ma non c’è alcuna cura contro la malinconia se non la stretta vicinanza di un familiare. Aprite quelle case di riposo!…con cautela, per carità! ma fateci stringere la mano dei nostri genitori.

Annalisa Pittalis coordinatrice di Fratelli d’ Italia Cervia

Più informazioni su