Quantcast

Confindustria: “Proroga Pitesai, ulteriore elemento di preoccupazione per il distretto ravennate”

Più informazioni su

Per Confindustria “L’incertezza che continua ad aleggiare sulla sospensione dei procedimenti autorizzativi per la ricerca di gas aggrava la situazione di disagio e difficoltà in cui versano le imprese del settore. In questo scenario, la proroga al 30 settembre del termine per l’approvazione del nuovo Piano per la transizione energetica sostenibile delle aree idonee (Pitesai), è un ulteriore elemento di preoccupazione per il distretto ravennate”.

Confindustria Romagna “auspica che questo sia l’ultimo di una serie di rinvii: confidiamo che il nuovo esecutivo sappia affrontare il tema da una nuova prospettiva coordinata con gli indirizzi dei principali stati europei, con lungimiranza, serietà e determinazione”.

Più informazioni su