Trasporti. Presentato piano regionale. Pompignoli (Ln): "Riguardo per Hub portuale, E45 e Adriatica"

Trasporti. Presentato piano regionale. Pompignoli (Ln): "Riguardo per Hub portuale, E45 e Adriatica"
Una foto della presentazione

Si è svolta nel pomeriggio, alla presenza di decine di partecipanti, dell’Assessore regionale ai trasporti Raffaele Donini, l’udienza conoscitiva sul piano regionale dei trasporti, lo strumento di pianificazione quinquennale delle infrastrutture emiliano romagnole. 

“Quello che andremo a discutere in commissione nei prossimi mesi, è il principale strumento di pianificazione con cui la Regione Emilia-Romagna stabilisce indirizzi e direttive per la realizzazione delle politiche regionali sulla mobilità e le infrastrutture - ha commentato il consigliere regionale della Lega Pompignoli - . Si tratta di un’occasione unica per definire gli interventi e le azioni prioritarie necessarie per rilanciare il trasporto pubblico locale, i porti, la rete ferroviaria, il sistema aeroportuale e i flussi veicolari della rete stradale e autostradale”.

“Questa Regione deve guardare avanti con coraggio e determinazione” – sottolinea Pompignoli, che per il gruppo della Lega seguirà i lavori preliminari all’adozione del PRIT2025: “in sinergia con l’Ass.re Donini e i gruppi di opposizione, dobbiamo costruire un piano dei trasporti che avvicini la nostra Regione non solo al Nord Italia ma anche a quelle aree di traffico dell’Europa centro-occidentale che costituisco uno dei principali interlocutori per la mobilità regionale. Dobbiamo garantire ai nostri cittadini e alle migliaia di turisti che ogni anno transitano nella nostra Regione, una rete di infrastrutture semplice ma efficace, che risponda alle esigenze di un viaggio rapido, diretto e sostenibile”.

“Si tratta di una sfida che non possiamo perdere. La Lega” – conclude il consigliere regionale – “sarà in prima linea per far si che il documento finale che approderà in aula nei prossimi mesi rappresenti in tutto e per tutto le esigenze, gli obiettivi e l’orizzonte del sistema infrastrutturale regionale, con un occhio di riguardo a quelle eccellenze dei trasporti che nascono e si sviluppano in Romagna. Come l’hub portuale di Ravenna, l’E45, la SS Adriatica e l’aeroporto Luigi Ridolfi di Forlì il cui progetto di rilancio, portato avanti da una coraggiosa cordata di imprenditori locali, ha trovato il suo maggior sostenitore proprio nella Lega”.

31/01/2019


Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

Vuoi restare aggiornato sulle ultime notizie da Ravenna e provincia? Iscriviti alla Newsletter.